menu
English Italian
Lunedì 30 Marzo 2020
Comuni italiani

TORINO

Piemonte

Italia-Italy.org
Italia-Italy.org Italia-Italy.org

Comune di Torino

Uffici comunali / Municipio:

› Sindaco di Torino e amministrazione comunale
› Ufficio anagrafe - Ufficio Tecnico - Catasto IMU TASI
› Giunta comunale - Dati elezioni amministrative

Indirizzo municipio
Piazza Palazzo di Città, 1

Numeri utili
+39 011 011999
+39 011 01122390

Email PEC: ProtocolloGenerale@cert.comune.torino.it
Sito istituzionale - http://www.comune.torino.it

Italia-Italy.org

Dati e informazioni utili


Numero Abitanti : 886.837 (01-01-2017 - Istat )
Altitudine s.l.m. : 239 mt.
Superfice Kmq. : 130,20
Denominazione abitanti : torinesi
Partita IVA : 00514490010
CAP Codice Postale : 10100
Codice Istat : 001272
Codice Catastale : L219
• Classificazione sismica aggiornata a marzo 2015. (Fonte: Protezione Civile)
• “Zone climatiche” e “gradi giorno” da: Tabella A allegata al D.P.R. 412/93 aggiornata al 31 ottobre 2009. (Fonte: Autorità per l'energia elettrica il gas e il sistema idrico)

Italia-Italy.org
Zona Sismica
4
Zona climatica
E
Gradi giorno
2617
Italia-Italy.org
(Fonte: World Health Organization)

• CHE COS'È UN CORONAVIRUS?
I Coronavirus sono una grande famiglia di virus in grado di causare malattie negli animali e nell'uomo. Nell'uomo, diversi Coronavirus sono noti per causare infezioni respiratorie che vanno dal comune raffreddore a malattie più gravi come la Sindrome Respiratoria del Medio Oriente (MERS) e la Sindrome Respiratoria Acuta Grave (SARS). Il coronavirus scoperto più di recente causa la malattia da Coronavirus COVID-19. Questo nuovo virus e malattia erano sconosciuti prima dell'inizio dell'epidemia a Wuhan, in Cina, nel dicembre 2019.
• QUALI SONO I SINTOMI DI COVID-19?
I sintomi più comuni di COVID-19 sono febbre, stanchezza e tosse secca. Alcuni pazienti possono presentare dolori, congestione nasale, naso che cola, mal di gola o diarrea. Questi sintomi sono generalmente lievi e iniziano gradualmente. Alcune persone si infettano ma non sviluppano alcun sintomo e non si sentono male. La maggior parte delle persone (circa l'80%) guarisce dalla malattia senza bisogno di cure speciali. Circa 1 su 6 persone che si ammalano di COVID-19 si ammala gravemente e sviluppa difficoltà respiratorie. Le persone anziane e quelle con problemi medici come ipertensione, problemi cardiaci o diabete, hanno maggiori probabilità di sviluppare malattie gravi. Le persone con febbre, tosse e difficoltà respiratorie devono consultare un medico.
• COME SI DIFFONDE COVID-19?
La malattia può diffondersi da persona a persona attraverso piccole goccioline emesse dal naso o dalla bocca quando una persona con COVID-19 tossisce o espira. Queste goccioline atterrano su oggetti e superfici intorno alla persona. Si può restare contagiati toccando questi oggetti o superfici, quindi toccando i propri occhi, naso o bocca, o respirandole quando la persona con COVID-19 tossisce o espira. Ecco perché è importante mantenere più di 1 metro di distanza da altre persone. L'OMS sta valutando le modalità di diffusione di COVID-19 e continuerà a condividere i risultati aggiornati.
• COSA POSSO FARE PER PROTEGGERMI E PREVENIRE LA DIFFUSIONE DELLA MALATTIA?
Tieni presente le ultime informazioni sull'epidemia COVID-19, disponibili sul sito Web dell'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) e attraverso la tua autorità sanitaria pubblica nazionale e locale. Le autorità in Cina e in altri paesi sono riuscite a rallentare o fermare i loro focolai. Tuttavia, la situazione è imprevedibile, quindi controlla regolarmente le ultime notizie. Puoi ridurre le possibilità di essere contagiato o diffondere COVID-19 prendendo alcune semplici precauzioni:
- Resta a casa! Se per necessità devi uscire, mantieni una distanza di almeno 1 metro da altre persone e chiunque tossisca o starnutisca.
- Pulisci regolarmente e accuratamente le mani con gel a base alcolica o lavale con acqua e sapone.
- Evita di toccare occhi, naso e bocca perchè le mani toccano molte superfici e possono raccogliere virus. Una volta contaminate, le mani possono trasferire il virus nel tuo corpo e farti ammalare.
- Assicurati che tu e le persone intorno a te seguiate una buona igiene respiratoria. Questo significa coprire la bocca e il naso con il gomito o il tessuto piegato quando si tossisce o starnutisce. Quindi smaltire immediatamente il tessuto usato.
- Resta a casa se non ti senti bene. In caso di febbre, tosse e difficoltà respiratorie, consultare subito un medico.
- Tieniti aggiornato sugli ultimi hotspot COVID-19 (città o aree locali in cui COVID-19 si sta diffondendo ampiamente). Se possibile, evita di recarti in quei luoghi, soprattutto se sei una persona anziana o hai il diabete, malattie cardiache o polmonari.

Italia-Italy.orgITALIA - Ministero della Salute
ITALIA - Protezione Civile
Organizzazione Mondiale della Sanità (World Health Organization)
Italia-Italy.org

TORINO / Turin

Guida turistica Piemonte



Torino (Piemonte) è un Comune di 886.837 abitanti, situato a 239 metri s.l.m. nella nell'omonima provincia, il suo territorio si estende su una superfice di 130,20 kmq.

Torino è un comune italiano, capoluogo dell'omonima città metropolitana e della regione Piemonte.
La città metropolitana è la più estesa d'Italia e coincide territorialmente con l'ex provincia di Torino.

Torino è il quarto comune italiano per popolazione e costituisce il terzo complesso economico-produttivo del Paese.
Città dalla storia bimillenaria, fondata probabilmente come “Taurasia” nei pressi della posizione attuale attorno al III secolo a.C. dai Taurini, popolazione celto-ligure dell'Italia Settentrionale, e trasformata in colonia romana da Augusto col nome di “Iulia Augusta Taurinorum” nel I secolo a.C..
Fu durante l'Alto Medioevo il centro di un importante ducato longobardo (il Ducato di Torino) e passò in seguito sotto la signoria nominale dei Savoia nel XI secolo, dopo essere divenuta sede della carolingia “Marca di Torino».
Successivamente si costituì in libero comune, subendo varie dominazioni, finché dal 1280 non divenne definitivamente parte della “Contea di Savoia” prima e del “Ducato di Savoia” poi.
Del ducato venne nominata capitale nel 1563.
Dal 1720 fu capitale del “Regno di Sardegna” (anche se solo de facto, fino alla fusione perfetta del 1847, quando lo divenne anche formalmente), Stato che porterà nel XIX secolo alla “unificazione italiana” e che renderà la città “prima capitale del Regno d'Italia” (dal 1861 al 1865).

È oggi uno dei maggiori poli universitari, artistici, turistici, culturali e scientifici della Repubblica.

Definita da Le Corbusier come “...la città con la più bella posizione naturale del mondo”, celebrata da numerosi personaggi storici, tra cui Friedrich Nietzsche, Mark Twain e Jean-Jacques Rousseau, il quale descrisse il suo panorama dalla collina di Superga come “...il più bello spettacolo che possa colpire l'occhio umano”, è una delle più importanti città barocche d'Europa ed è considerata, insieme a Milano e Palermo, la capitale italiana dell'Art Nouveau, di cui sono grande esempio, fra l'altro, i suoi innumerevoli e famosi caffè storici, fioriti soprattutto nel periodo risorgimentale e della Belle Époque.

Importante centro antifascista durante il Ventennio (1922-1943), è stata la patria, natia o adottiva, di alcuni fra i più grandi scrittori e letterati italiani del XIX e XX secolo, tra i quali Edmondo de Amicis, Emilio Salgari, Italo Calvino, Natalia Ginzburg, Norberto Bobbio, Cesare Pavese, Primo Levi, Umberto Eco.

Sede nel 2006 dei “XX Giochi olimpici invernali”, città natale di alcuni fra i maggiori simboli del Made in Italy nel mondo, come il Martini, il cioccolato gianduja e il caffè espresso, è il fulcro dell'industria automobilistica italiana, nonché importante centro dell'editoria, del sistema bancario, del cinema, dell'enogastronomia, del settore aerospaziale, del disegno industriale e dello sport.

La città di Torino sorge nella pianura delimitata dai fiumi Stura di Lanzo, Sangone e Po (quest'ultimo attraversa la città da sud verso nord), di fronte allo sbocco di alcune vallate alpine: Val di Susa, che collega la città con la vicina Francia, Valli di Lanzo, Val Sangone.
Torino è detta "la città dei quattro fiumi" perché la Dora Riparia scorre vicinissima al suo centro storico, solcando il centro della pianura delimitata dagli altri tre fiumi.

Il fiume Po accentua la divisione tra la parte collinare e quella, praticamente piana, della città, collocata tra i 220 e i 280 metri s.l.m., che scende da ovest verso est.
Il punto più elevato del territorio comunale si trova sul “Colle della Maddalena”, a 715 m s.l.m., nei pressi del “Faro della Vittoria”.
Nelle giornate invernali particolarmente limpide, suggestiva è la veduta della cinta creata dalle vicine Alpi, che contornano tutta la parte nord-ovest della città con le loro cime innevate.

Dista 57 km da Asti, 79 km da Vercelli, 84 km da Biella, 93 km da Alessandria, 96 km da Novara, 98 km da Cuneo, 155 km da Verbania.


Il testo in italiano è tratto da:
- Wikipedia


Photo by: Jos, Joanna and Micaela Purvis


Italia-Italy.org
Mappa Torino

Localizzazione / Mappa / GPS

Coordinate geografiche di Torino
45°04'22.98" N - 07°40'52.4" E

Italia-Italy.org
Aggiorna descrizione TorinoAggiorna descrizione Torino

Vuoi contribuire al completamento di questa pagina?
Inviaci una tua descrizione della città di Torino, dei suoi monumenti, delle sue chiese, i tuoi commenti di viaggio o le tue fotografie.

Italia-Italy.org

strutture ricettive, dove dormire a Torino

dove mangiare

relax e benessere

strutture turistiche


Italia-Italy.org
info Piemonte
Booking.comItalia-Italy.org

Dove dormire …

Seleziona la struttura di tuo interesse a Torino (Piemonte) o nei suoi dintorni, visualizza le offerte e le informazioni più complete per effettuare la tua prenotazione on line.

Italia-Italy.org

frazioni e località del Comune di Torino

Villaretto

Italia-Italy.org

Torino fa parte di:

Associazione delle Città d'Arte e Cultura

Italia-Italy.org

Come arrivare e muoversi

Porti / Aeroporti / Stazioni / Autostrade

Autostrada A4 Torino
Autostrada A6 Torino Corso Trieste

Stazione di Torino Porta Nuova
Stazione di Torino Porta Susa
Stazione di Torino Lingotto
Stazione di Torino Rebaudengo Fossata
Stazione di Torino Stura


Aeroporto Internazionale di Torino-Caselle

13,5 Km.

Aeroporto di Cuneo-Levaldigi

58,6 Km.



(Le distanze sono da intendersi "in linea d'aria".)Italia-Italy.org

Giro turistico nei dintorni

Cosa fare / Cosa vedere vicino Torino
Info comuni limitrofi

Italia-Italy.org

Comuni vicino Torino

In grassetto sono riportati i comuni confinanti.
Le distanze sono da intendersi "in linea d'aria".
San Mauro Torinese

7,3 km

Venaria Reale

7,7 km

Grugliasco

7,7 km

Pino Torinese

7,9 km

Moncalieri

8,0 km

Pecetto Torinese

8,3 km

Mappano

8,5 km

Borgaro Torinese

8,6 km

Collegno

9,1 km

Beinasco

9,9 km

Druento

10,2 km

Baldissero Torinese

10,7 km

Nichelino

10,7 km

Caselle Torinese

10,7 km

Trofarello

10,8 km

Settimo Torinese

10,9 km

Castiglione Torinese

11,7 km

Pavarolo

12,0 km

Chieri

12,4 km

Gassino Torinese

12,6 km

Leini

12,6 km

Rivoli

12,9 km

Orbassano

13,2 km

Alpignano

13,3 km

Montaldo Torinese

13,3 km

San Gillio

13,4 km

Rivalta di Torino

13,7 km

La Loggia

13,7 km

Vinovo

14,2 km

Cambiano

14,3 km

Italia-Italy.org
Menu Torino

COMUNE DI TORINO
Consulta il menu contestuale del Comune, troverai altre informazioni e argomenti