menu
English Italian
Lunedì 30 Marzo 2020
Comuni italiani

SIDDI

Marmilla - Sardegna

Italia-Italy.org
Italia-Italy.org Italia-Italy.org

Comune di Siddi (SU)

Uffici comunali / Municipio:

› Sindaco di Siddi e amministrazione comunale
› Ufficio anagrafe - Ufficio Tecnico - Catasto IMU TASI
› Giunta comunale - Dati elezioni amministrative

Indirizzo municipio
viale Europa, 9

Numeri utili
+39 070 939800
+39 070 939116

Sito istituzionale - http://www.comune.siddi.ca.it

Italia-Italy.org

Dati e informazioni utili


Numero Abitanti : 650 (01-01-2017 - Istat )
Altitudine s.l.m. : 184 mt.
Superfice Kmq. : 11,00
Denominazione abitanti : 
Codice Fiscale : 82002080925
CAP Codice Postale : 09020
Codice Istat : 092077
Codice Catastale : I724
• Classificazione sismica aggiornata a marzo 2015. (Fonte: Protezione Civile)
• “Zone climatiche” e “gradi giorno” da: Tabella A allegata al D.P.R. 412/93 aggiornata al 31 ottobre 2009. (Fonte: Autorità per l'energia elettrica il gas e il sistema idrico)

Italia-Italy.org
Zona climatica
C
Gradi giorno
1207
Italia-Italy.org
(Fonte: World Health Organization)

• CHE COS'È UN CORONAVIRUS?
I Coronavirus sono una grande famiglia di virus in grado di causare malattie negli animali e nell'uomo. Nell'uomo, diversi Coronavirus sono noti per causare infezioni respiratorie che vanno dal comune raffreddore a malattie più gravi come la Sindrome Respiratoria del Medio Oriente (MERS) e la Sindrome Respiratoria Acuta Grave (SARS). Il coronavirus scoperto più di recente causa la malattia da Coronavirus COVID-19. Questo nuovo virus e malattia erano sconosciuti prima dell'inizio dell'epidemia a Wuhan, in Cina, nel dicembre 2019.
• QUALI SONO I SINTOMI DI COVID-19?
I sintomi più comuni di COVID-19 sono febbre, stanchezza e tosse secca. Alcuni pazienti possono presentare dolori, congestione nasale, naso che cola, mal di gola o diarrea. Questi sintomi sono generalmente lievi e iniziano gradualmente. Alcune persone si infettano ma non sviluppano alcun sintomo e non si sentono male. La maggior parte delle persone (circa l'80%) guarisce dalla malattia senza bisogno di cure speciali. Circa 1 su 6 persone che si ammalano di COVID-19 si ammala gravemente e sviluppa difficoltà respiratorie. Le persone anziane e quelle con problemi medici come ipertensione, problemi cardiaci o diabete, hanno maggiori probabilità di sviluppare malattie gravi. Le persone con febbre, tosse e difficoltà respiratorie devono consultare un medico.
• COME SI DIFFONDE COVID-19?
La malattia può diffondersi da persona a persona attraverso piccole goccioline emesse dal naso o dalla bocca quando una persona con COVID-19 tossisce o espira. Queste goccioline atterrano su oggetti e superfici intorno alla persona. Si può restare contagiati toccando questi oggetti o superfici, quindi toccando i propri occhi, naso o bocca, o respirandole quando la persona con COVID-19 tossisce o espira. Ecco perché è importante mantenere più di 1 metro di distanza da altre persone. L'OMS sta valutando le modalità di diffusione di COVID-19 e continuerà a condividere i risultati aggiornati.
• COSA POSSO FARE PER PROTEGGERMI E PREVENIRE LA DIFFUSIONE DELLA MALATTIA?
Tieni presente le ultime informazioni sull'epidemia COVID-19, disponibili sul sito Web dell'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) e attraverso la tua autorità sanitaria pubblica nazionale e locale. Le autorità in Cina e in altri paesi sono riuscite a rallentare o fermare i loro focolai. Tuttavia, la situazione è imprevedibile, quindi controlla regolarmente le ultime notizie. Puoi ridurre le possibilità di essere contagiato o diffondere COVID-19 prendendo alcune semplici precauzioni:
- Resta a casa! Se per necessità devi uscire, mantieni una distanza di almeno 1 metro da altre persone e chiunque tossisca o starnutisca.
- Pulisci regolarmente e accuratamente le mani con gel a base alcolica o lavale con acqua e sapone.
- Evita di toccare occhi, naso e bocca perchè le mani toccano molte superfici e possono raccogliere virus. Una volta contaminate, le mani possono trasferire il virus nel tuo corpo e farti ammalare.
- Assicurati che tu e le persone intorno a te seguiate una buona igiene respiratoria. Questo significa coprire la bocca e il naso con il gomito o il tessuto piegato quando si tossisce o starnutisce. Quindi smaltire immediatamente il tessuto usato.
- Resta a casa se non ti senti bene. In caso di febbre, tosse e difficoltà respiratorie, consultare subito un medico.
- Tieniti aggiornato sugli ultimi hotspot COVID-19 (città o aree locali in cui COVID-19 si sta diffondendo ampiamente). Se possibile, evita di recarti in quei luoghi, soprattutto se sei una persona anziana o hai il diabete, malattie cardiache o polmonari.

Italia-Italy.orgITALIA - Ministero della Salute
ITALIA - Protezione Civile
Organizzazione Mondiale della Sanità (World Health Organization)
Italia-Italy.org

SIDDI

Guida turistica Marmilla



Siddi (Marmilla) è un Comune di 650 abitanti, situato a 184 metri s.l.m. nella Provincia di Sud Sardegna, il suo territorio si estende su una superfice di 11,00 kmq.

La più antica testimonianza della presenza umana nel territorio di Siddi è attestata da un frammento di anellone litico rinvenuto in superficie sulla giara di Siddi, nei pressi della tomba di giganti Sa Domu ‘e s'Orcu e riferito al Neolitico Medio.
Una maestosa tomba Sa Domu ‘e s'Orcu, uno fra i più straordinari esempi di architettura funeraria nuragica dell'isola per stato di conservazione e monumentalità della costruzione.
La prima attestazione documentaria di Siddi ad oggi conosciuta risale al Medioevo, e precisamente agli anni 1346-1350.
In questi documenti l'abitato di Siddi è indicato diverse volte col nome Silli.
In questo periodo Siddi fece parte del giudicato d'Arborea, inserito all'interno della curatoria denominata di Marmilla.
Per quanto concerne le testimonianze storiche più significative presenti all'interno dell'abitato, esse risalgono al Medioevo, all'Età Moderna ed a quella Contemporanea.
Di epoca medioevale è infatti la piccola chiesa romanica a due navate dedicata a San Michele Arcangelo.
Risalgono invece all'Età Moderna alcune case padronali a corte come la seicentesca casa Steri ora Museo delle Tradizioni Agroalimentari della Sardegna e la settecentesca chiesa parrocchiale intitolata alla Visitazione di Maria Vergine.
Al periodo contemporaneo appartiene l'ospedale Managu, rarissimo ed importante esempio di struttura ospedaliera funzionante nella Sardegna rurale della seconda metà dell'800.
Il Parco Naturalistico Archeologico Sa Fogaia in un'area naturalistico-archeologica è situata in agro di Siddi, sul versante Est di un altopiano basaltico denominato Pranù è Siddi, a circa 330 metri s.l.m., in località omonima.
L'area frequentata fin dal neolitico presenta testimonianze di insediamenti nuragici, punici, romani.
Sono presenti nel parco 104 diverse specie di flora appartenenti a 41 famiglie, 63 specie di fauna appartenenti a 32 famiglie.
Sentieri e servizi rendono particolarmente fruibile una passeggiata nel parco.
Ed infine nel paese il Museo Ornitologico della Sardegna unico nell'isola espone in un ampio locale a tre piani la più completa collezione museale di uccelli attualmente presente in Sardegna.
L'esposizione si compone di circa 300 esemplari, rappresentati in 21 ordini e 51 famiglie, tutti appartenenti alla fauna stanziale e migratrice che popola i diversi habitat di tutto il territorio regionale.

Testo a cura di:
Nicola Manca


Photo by: Nicola Manca


Italia-Italy.org
Mappa Siddi

Localizzazione / Mappa / GPS

Coordinate geografiche di Siddi
39°40'22.98" N - 08°53'21" E

Italia-Italy.org
Aggiorna descrizione SiddiAggiorna descrizione Siddi

Vuoi contribuire al completamento di questa pagina?
Inviaci una tua descrizione del paese di Siddi, dei suoi monumenti, delle sue chiese, i tuoi commenti di viaggio o le tue fotografie.

Italia-Italy.org

visitare Siddi, cosa vedere

Eventi Siddi

Italia-Italy.org

in un raggio di 30 km. dal centro di Siddi

Italia-Italy.org
Parco Giochi d'Acqua Ilidarab (5,7 Km.) - Baradili
Parco Sardegna in Miniatura (8,3 Km.) - Tuili
ASL Distretto di Ales - Terralba (12,5 Km.) - Ales
Fiera di Arborea (27,8 Km.) - Arborea
Italia-Italy.org

Italia-Italy.org
info Sardegna
Booking.comItalia-Italy.org

Dove dormire …

Seleziona la struttura di tuo interesse a Siddi (Sardegna) o nei suoi dintorni, visualizza le offerte e le informazioni più complete per effettuare la tua prenotazione on line.

Italia-Italy.org

Siddi fa parte di:

Marmilla
Consorzio Turistico Sa Corona Arrubia

Italia-Italy.org

Come arrivare e muoversi

Porti / Aeroporti / Stazioni / Autostrade

Aeroporto di Cagliari - Elmas

49,2 Km.



Porto di Cagliari

54,6 Km.

Porto di Portovesme

68,2 Km.

Porto di Arbatax

75,9 Km.



Stazione di Pabillonis

14,5 Km.

Stazione di San Gavino Monreale

14,9 Km.

Stazione di Uras - Mogoro

16,6 Km.



(Le distanze sono da intendersi "in linea d'aria".)Italia-Italy.org

Giro turistico nei dintorni

Cosa fare / Cosa vedere vicino Siddi
Info comuni limitrofi

Italia-Italy.org

Comuni vicino Siddi

In grassetto sono riportati i comuni confinanti.
Le distanze sono da intendersi "in linea d'aria".
Ussaramanna

2,8 km

Lunamatrona

2,8 km

Pauli Arbarei

3,1 km

Turri

4,4 km

Baressa

4,6 km

Villanovaforru

4,7 km

Gonnostramatza

4,7 km

Collinas

5,3 km

Gonnoscodina

5,4 km

Baradili

5,4 km

Setzu

7,0 km

Simala

7,5 km

Tuili

7,8 km

Las Plassas

8,3 km

Villamar

8,5 km

Genuri

8,7 km

Sardara

8,8 km

Sini

9,2 km

Masullas

9,5 km

Curcuris

9,5 km

Pompu

9,8 km

Gonnosnò

9,9 km

Villanovafranca

10,1 km

Barumini

10,3 km

Siris

10,8 km

Ales

12,4 km

Sanluri

12,5 km

Gesturi

12,8 km

Albagiara

12,8 km

Morgongiori

12,9 km

Italia-Italy.org
Menu Siddi

COMUNE DI SIDDI
Consulta il menu contestuale del Comune, troverai altre informazioni e argomenti