menu
English Italian

Pau: Guida turistica e cosa vedere

  1. ITALIA
  2. Sardegna
  3. Provincia di Oristano
  4. visitare Pau
Comuni italiani



Regione Sardegna - ITALIA

» Marmilla
» Provincia di Oristano
» Guida ai Comuni italiani




Comune di Pau

Uffici comunali / Municipio:

› Sindaco di Pau e amministrazione comunale
› Ufficio anagrafe - Ufficio Tecnico - Catasto IMU TASI
› Giunta comunale - Dati elezioni amministrative

Indirizzo municipio
Via San Giorgio, 17

Numeri utili
+39 0783 939002
+39 0783 939282

Email PEC: comune.pau@legalmail.it
Sito istituzionale - http://www.comune.pau.or.it

Pau

Informazioni utili e guida turistica:


Numero Abitanti : 301 (01-01-2017 - Istat )
Altitudine s.l.m. : 315 mt.
Superfice Kmq. : 14,10
Denominazione abitanti : pauesi
Codice Fiscale : 80030320958
CAP Codice Postale : 09090
Codice Istat : 095040
Codice Catastale : G379

• Classificazione sismica aggiornata a marzo 2015. (Fonte: Protezione Civile)
• “Zone climatiche” e “gradi giorno” da: Tabella A allegata al D.P.R. 412/93 aggiornata al 31 ottobre 2009. (Fonte: Autorità per l'energia elettrica il gas e il sistema idrico)

Zona Sismica
4
Zona climatica
C
Gradi giorno
1380

Area turistica Marmilla


Pau (Marmilla) è un comune totalmente montano di 301 abitanti, situato a 315 metri s.l.m. nella Provincia di Oristano, il suo territorio si estende su una superfice di 14,10 kmq.

Pau è situato nell'area geografica denominata Alta Marmilla, sul versante occidentale del massiccio vulcanico del Monte Arci.

Il territorio comunale ha una forma quasi rettangolare e confina con Ales, Villa Verde e Palmas Arborea.
La massima altitudine si raggiunge con Genna Spina (732 metri).

Il territorio è caratterizzato da una morfologia dolce, bruscamente e scenograficamente interrotta da alte scarpate di origine vulcanica.
Oltre alla ricchezza del paesaggio vulcanico, ai punti panoramici sul Campidano di Oristano, ma anche sulle Giare di Gesturi e Siddi, stupisce la varietà di paesaggi rurali.
A Pau ogni viottolo e ogni sentiero, conducono il visitatore in un mondo antico, animato dal rumore delle greggi e delle tante e ricche sorgenti, dove l'uomo vive e lavora in equilibrio naturale.

Il piccolo centro della Marmilla viene considerato a tutti gli effetti il "paese dell'ossidiana", vista la presenza diffusa su tutto il territorio di questa particolare e rara pietra di origine vulcanica.

Famosa per la sua unicità è la Scaba Crobina, menzionata già da La Marmora.
Sa Scaba Crobina letteralmente significa "Il sentiero corvino (nero)".
Si trova a pochi chilometri dal centro abitato, all'interno del Parco Naturale del Monte Arci.
Istituito di recente, il Museo Comunale dell'Ossidiana ospita fedeli riproduzioni di antichi utensili in ossidiana.
Il Museo dell'Ossidiana, unico nel Mediterraneo, è costituito da un settore Artistico con oltre 500 sculture e da un imminente settore Archeologico.
Museo urbano composto da tre monoliti in Ossidiana scolpita, di notevole fattura da Guinnes dei primati, uno della scultrice Michela Panari, due dello scultore Karmine Piras.
L'Ossidiana veniva considerata nel Neolitico, l'oro nero perché le popolazioni che ne potevano usufruire la utilizzavano, realizzando attrezzi (raschiatoi, punte di freccia e di lancia, etc.) come merci di scambio.
Ad oggi l'ossidiana ha acquisito un nuovo valore meno storico, ma più commerciale: infatti centri di lavorazione di questa pietra si trovano sul territorio, dedicati soprattutto alla creazione artigianale di gioielli, molto ricercati perché unici nella bellezza della colorazione naturale della pietra vulcanica.

Boschi di lecci e sughero primeggiano nell'intero territorio comunale, laddove la mano dell'uomo non è intervenuta a modificare il terreno impiantando vigneti e frutteti.

L'intero territorio montano fa parte del Parco Naturale del Monte Arci, che cura la salvaguardia della faunistica mineralogica tradizionale.
Numerosi sentieri, utilizzati un tempo da cacciatori e pastori, permettono oggi di visitare il monte nei suoi aspetti più nascosti, scoprendo ad ogni passo le meraviglie naturali.

Testo tratto da:
“Comune di Pau - Il paese dell'ossidiana”




Aggiorna descrizione PauAggiorna descrizione Pau

Vuoi contribuire al completamento di questa pagina?
Inviaci una tua descrizione del paese di Pau, dei suoi monumenti, delle sue chiese, i tuoi commenti di viaggio o le tue fotografie.


Come arrivare / Mappa:


Porti / Aeroporti / Stazioni / Autostrade più vicini
Mappa Pau

Mappa / Come arrivare:
GPS/Coordinate geografiche di Pau
39°47'32.57" N
08°48'9.83" E

Aeroporto di Cagliari - Elmas

64,2 Km.


Porto di Cagliari

69,6 Km.

Porto di Portovesme

75,1 Km.

Porto di Arbatax

79,0 Km.


Stazione di Uras - Mogoro

14,3 Km.

Stazione di Marrubiu - Terralba - Arborea

14,5 Km.

Stazione di Solarussa

20,7 Km.


(Le distanze sono da intendersi "in linea d'aria".)

… strutture ricettive e turistiche a Pau

Cerca sulla mappa !
Seleziona la struttura di tuo interesse a Pau (Sardegna) o nei suoi dintorni, visualizza le offerte e le informazioni più complete per effettuare la tua prenotazione on line.

… visitare Pau


Menu Pau


Consulta il menu principale del Comune di Pau, troverai altre informazioni, argomenti e strutture turistiche

info Sardegna
Booking.com

Il Comune di Pau fa parte di:

Marmilla
Comunità Montana Dell'alta Marmilla

Giro turistico nei dintorni

Cosa fare / Cosa vedere vicino Pau
Info comuni limitrofi

Comuni vicino Pau

In grassetto sono riportati i comuni confinanti.
Le distanze sono da intendersi "in linea d'aria".
Villa Verde

1,5 km

Ales

2,8 km

Usellus

4,5 km

Albagiara

5,2 km

Curcuris

5,7 km

Morgongiori

5,8 km

Gonnosnò

6,9 km

Pompu

7,4 km

Simala

8,1 km

Siris

9,0 km