menu
English Italian

Collinas: Guida turistica e cosa vedere

  1. ITALIA
  2. Sardegna
  3. Provincia di Sud Sardegna
  4. visitare Collinas
Comuni italiani



Regione Sardegna - ITALIA

» Marmilla
» Provincia di Sud Sardegna
» Guida ai Comuni italiani




Comune di Collinas

Uffici comunali / Municipio:

› Sindaco di Collinas e amministrazione comunale
› Ufficio anagrafe - Ufficio Tecnico - Catasto IMU TASI
› Giunta comunale - Dati elezioni amministrative

Indirizzo municipio
Piazza Gian Battista Tuveri, 5

Numeri utili
+39 070 9304003
+39 070 9304242

Email PEC: info@pec.comune.collinas.vs.it
Sito istituzionale - http://www.comune.collinas.vs.it

Collinas

Informazioni utili e guida turistica:


Numero Abitanti : 843 (01-01-2017 - Istat )
Altitudine s.l.m. : 249 mt.
Superfice Kmq. : 20,80
Denominazione abitanti : collinesi o forresus
Codice Fiscale : 00520370925
CAP Codice Postale : 09020
Codice Istat : 092014
Codice Catastale : C882

• Classificazione sismica aggiornata a marzo 2015. (Fonte: Protezione Civile)
• “Zone climatiche” e “gradi giorno” da: Tabella A allegata al D.P.R. 412/93 aggiornata al 31 ottobre 2009. (Fonte: Autorità per l'energia elettrica il gas e il sistema idrico)

Zona climatica
C
Gradi giorno
1343

Area turistica Marmilla


Collinas (Marmilla) è un comune di 843 abitanti, situato a 249 metri s.l.m. nella Provincia di Sud Sardegna, il suo territorio si estende su una superfice di 20,80 kmq.

Collinas - Forru
Incassato in un fondovalle coronato dalle colline, il piccolo centro ha radici lontane.
Indubbiamente nuragiche visto che il suo territorio ne è punteggiato a macchia di leopardo.
Incerta l'origine del suo nome: secondo alcuni studiosi la parola Forru deriverebbe dal fenicio For che significherebbe giardino; secondo altri sarebbe invece da collegare al nuraghe che svetta sul colle di Genna Maria dove la ricerca archeologica ha accertato venissero fusi i primi metalli.
A sostegno di tale ipotesi il detto che recita Genna Maria fumat ma non codit pani (Genna Maria fuma ma non cuoce pane).
L'ultima ipotesi sul nome del paesetto, che nel 1863 venne cambiato in Collinas, è da far risalire al periodo romano: Forum, mercato.
Come tutti i piccoli centri della Marmilla anche Forru-Collinas seguì le vicende legate al Giudicato d'Arborea, incluso nella curatoria del Parte Montis, del quale rappresentava uno dei centri più vitali.
Caduto il Giudicato d'Arborea il paese fu annesso alla contea di Quirra (1478) per passare poi al Casato dei Nules nel 1504 e nel 1675 al duca di Candia Francesco Borgia.
Dai Borgia si passa quindi agli Osorio della Cueva Castelvì.
Infine i Carroz con i quali si chiude il periodo feudale.

Comincia la storia moderna di Forru-Collinas.
È una storia a caratteri maiuscoli, soprattutto per quanto concerne il periodo risorgimentale con il forrese, Giovanni Battista Tuveri, esponente di spicco dell'ala republicano-federalista.
Il centro abitato, sviluppatosi nella sua forma attuale nel medioevo, presenta agli occhi del visitatore la laboriosità dei suoi abitanti, il buon gusto e la profonda religiosità che si manifesta nei suoi monumenti realizzati soprattutto nel corso del XVII secolo.
Storicamente la prima Parrocchiale di Collinas era la Chiesa di San Sebastiano.
L'espandersi del villaggio ha portato, nel XVI secolo, alla edificazione dell'attuale Parrocchiale dedicata a San Michele Arcangelo; molte e pregevoli le opere d'arte in essa custodite.
Altri monumenti su cui si concentra la spiritualità collinese sono la Chiesa di San Rocco edificata nella seconda metà del '600 per ingraziarsi i favori del Santo contro il terribile flagello della peste e la Chiesetta campestre, con annesso bosco sacro, di Santa Maria Angiargia.
Il territorio ricoperto da una splendida vegetazione, il centro storico con le sue costruzioni in pietra locale, le emergenze archeologiche fanno di questo villaggio un'interessante occasione di visita per i turisti che vogliono legare alle loro escursioni, Cultura, Archeologia e Ambiente.



Il testo in italiano è a cura di:
Putzolu Gilberta - B&B Villa Serena

Photo by: Cau Mattia


Aggiorna descrizione CollinasAggiorna descrizione Collinas

Vuoi contribuire al completamento di questa pagina?
Inviaci una tua descrizione del paese di Collinas, dei suoi monumenti, delle sue chiese, i tuoi commenti di viaggio o le tue fotografie.


Come arrivare / Mappa:


Porti / Aeroporti / Stazioni / Autostrade più vicini
Mappa Collinas

Mappa / Come arrivare:
GPS/Coordinate geografiche di Collinas
39°38'33.97" N
08°50'29" E

Aeroporto di Cagliari - Elmas

47,5 Km.


Porto di Cagliari

53,1 Km.

Porto di Portovesme

63,0 Km.

Porto di Calasetta

71,4 Km.


Stazione di Pabillonis

9,3 Km.

Stazione di San Gavino Monreale

10,1 Km.

Stazione di Uras - Mogoro

13,6 Km.


(Le distanze sono da intendersi "in linea d'aria".)

… strutture ricettive e turistiche a Collinas

Cerca sulla mappa !
Seleziona la struttura di tuo interesse a Collinas (Sardegna) o nei suoi dintorni, visualizza le offerte e le informazioni più complete per effettuare la tua prenotazione on line.

… visitare Collinas


Menu Collinas


Consulta il menu principale del Comune di Collinas, troverai altre informazioni, argomenti e strutture turistiche

info Sardegna
Booking.com

Il Comune di Collinas fa parte di:

Marmilla
Consorzio Turistico Sa Corona Arrubia
Associazione Borghi Autentici d'Italia

Giro turistico nei dintorni

Cosa fare / Cosa vedere vicino Collinas
Info comuni limitrofi

Comuni vicino Collinas

In grassetto sono riportati i comuni confinanti.
Le distanze sono da intendersi "in linea d'aria".
Villanovaforru

2,6 km

Sardara

3,6 km

Gonnostramatza

4,5 km

Lunamatrona

5,1 km

Siddi

5,3 km

Gonnoscodina

6,4 km

Pauli Arbarei

7,3 km

Ussaramanna

8,1 km

Masullas

8,2 km

Baressa

8,3 km